kvetch

A portata di umano – Kvetch

Per il cartellone “A portata di Umano” a cura di Teatro delle Temperie, al teatro Calcara va in scena

Kvetch – sesso, segreti e bugie

da Kvetch di Steven Berkoff
adattamento e regia Andrea Lupo
con Andrea Lupo, Mara Di Maio, Emanuele Maria Basso, Angelo Zampieri
produzione Teatro delle Temperie
con il sostegno di Comune di Valsamoggia e Regione Emilia-Romagna

Un’esilarante commedia, spietata e graffiante, che mette in mostra senza sconti tutte le ipocrisie, i non detti, i segretucci e le bugie che si nascondono dietro ogni rapporto fra esseri umani.
Fra marito e moglie, fra padre e figlia, fra suocero e genero, fra amici e colleghi, fra dipendenti e capiufficio le relazioni sono sempre, sempre più complesse di quello che sembrano.
Dietro ad ogni frase, fra ogni parola, si celano pensieri e significati nascosti molto spesso opposti, vergognosi, spregiudicati e inaspettati.
Questo spettacolo smaschera ogni personaggio rivelando al pubblico tutto quello che segretamente custodisce dentro di sé.
Il pubblico potrà ascoltare simultaneamente tutto quello che ogni personaggio dice ma anche tutto quello che ogni personaggio pensa… ed ognuno di voi sa bene quanto possa essere diverso quello che vi esce di bocca, da quello che state pensando nello stesso momento esatto.
Colpi di scena, rivelazioni inaspettate, confessioni imbarazzanti in un vortice di comicità ad un ritmo impressionante.
Dopo questo spettacolo nessuno di voi sarà più lo stesso… nessuno di voi riuscirà più a guardare gli altri con gli stessi occhi.

Info e biglietteria: 051963037 – 3351647842 (anche whatsapp) – info@teatrodelletemperie.com

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Tags:

Data

10 - 11 Mar 2023

Ora

21:00

Maggiori informazioni

Dettagli

Luogo

Teatro delle temperie
Calcara, Valsamoggia
Teatro delle Temperie

Organizzatore

Teatro delle Temperie
Telefono
051 963037
Email
info@teatrodelletemperie.com
Sito web
http://www.teatrodelletemperie.com/
Dettagli

Prossimo evento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *